ICA22_Press release header_IT
Tuesday, 08 March 2022

Interclean annuncia le candidature per l’Amsterdam Innovation Award 2022

Amsterdam, 8 marzo 2022 - Dalle salviette ricavate da bottiglie di plastica riciclate da spiagge, mari e fiumi, ai robot per le pulizie ecocompatibili o alla bottiglia spray che trasforma l’acqua di rubinetto in ozono liquido, un potente disinfettante naturale: una giuria indipendente ha individuato i 12 candidati all’Amsterdam Innovation Award di Interclean scelti tra 78 partecipanti in 4 categorie. Da aprile, sul sito Web di Interclean Amsterdam si potrà votare per il premio Visitors Choice, la scelta del pubblico. Il 10 maggio, con l’apertura della fiera Interclean Amsterdam, saranno annunciati i vincitori ed in ciascuna categoria e il vincitore assoluto.

La prima edizione dell’Amsterdam Innovation Award (AIA), basato su nuove categorie tematiche, ha visto 78 candidature, il maggior numero delle quali ha interessato le categorie Sustainability & Environment (Sostenibilità & Ambiente) e Workforce & Ergonomics (Forza lavoro & Ergonomia).

Robert Stelling (Direttore di Interclean Global Events) ha dichiarato a proposito delle candidature: “È bello vedere che il settore ha continuato a innovare durante la pandemia e a svolgere un ruolo importante, testimoniando l’importanza dei servizi di igiene e pulizia per un ambiente di lavoro e di vita sano e sicuro. Non vedo l’ora di riunire nuovamente gli operatori del settore per aiutarli a illustrare le loro innovazioni al mercato. Inutile dire che saranno presenti anche tutti i candidati all’AIA.”

Michelle Marshall (presidente di giuria dell’AIA) ha dichiarato: “Molti dei prodotti che abbiamo visionato sono stati progettati prestando la massima attenzione alla sostenibilità. Abbiamo notato, in particolare, una maggiore consapevolezza circa l’uso della plastica: da dove proviene, com’è stata prodotta e come si inserisce nell’economia circolare. Dobbiamo naturalmente anche menzionare le soluzioni “intelligenti” dato che ci sono così tante innovazioni, che prevedono l’uso di tecnologie digitali di ogni tipo, con interessanti sviluppi in questo campo. In ogni operazione di pulizia, comunque, l’operatore continuerà ad avere un ruolo essenziale; quindi, abbiamo accolto con grande soddisfazione il continuo sviluppo di strumenti manuali più ergonomici e facili da usare che rendono più gestibili i quotidiani lavori di pulizia.”

I candidati all’Amsterdam Innovation Award 2022:


Categoria Sustainability & Environment (Sostenibilità e ambiente)

  • Maya Professional Tools, EVERSEA Multipurpose Cloth; realizzato con il 30% di filato Seaqual® ricavato dal PET delle bottiglie di plastica raccolte da litorali, spiagge, mari e fiumi.
  • Tork, un marchio Essity, Tork Biobased Heavy-Duty Cleaning Cloth; aiuta a ridurre il consumo di materiali fossili migliorando l’efficienza della pulizia.
  • Spectro, Ecodos Dosage Bottle; flacone di dosaggio proveniente al 100% dal primissimo riciclaggio a ciclo chiuso di imballaggi in plastica nell’industria della pulizia.

Categoria Smart Technologies & Digitalisation (Tecnologie intelligenti e digitalizzazione)

  • Vileda Professional, Swep EviSense; sistema di pulizia avanzato che permette una pulizia più veloce e duratura, segnalando quando il lavoro è concluso.
  • Lionsbot International, CubScrub; assistente robotico personale per gli addetti alle pulizie, un robot che chiunque può usare ovunque.
  • Gaussian Robotics, Gaussian Scrubber 50 Pro; robot per la pulizia di spazi commerciali con IA per la pulizia automatica, lo spazzamento, il lavaggio e la disinfezione.

Categoria Workforce & Ergonomics (Forza lavoro ed ergonomia)

  • Kärcher, BVL 5/1 Bp; il nuovo BVL 5/1 Bp, zaino aspirapolvere ergonomico a batteria in polipropilene espanso (EPP), innovativo e ultraleggero.
  • RCM, Nexbot; macchina lavasciuga autonoma fatta per pulire rapidamente grandi aree con minimo impatto ambientale e maggiore redditività.
  • Arcora International, Arcora Pu-Pad Light; tappetino per pavimenti per tutte le superfici resistenti all’acqua fino a 80.000 m².

Categoria Health & Hygiene (Salute e igiene)

  • Alani Higiene Profesional, Coreless Centre Pull Paper Towel in Tad; rotolo di carta con controllo del consumo e riduzione dei rifiuti.
  • Consensus Group, EnozoPRO; aerosol per la conversione diretta di acqua in ozono liquido. Non tossico, durevole ed ecologico, senza profumo o coloranti.
  • AR-CO Chimica, Aladin GT5; distributore automatico di prodotti super concentrati, per ottenere soluzioni pronte all’uso nella giusta quantità.

Dall’inizio di Aprile fino al 3 Maggio, tutti gli operatori del settore potranno votare la loro innovazione preferita sul sito intercleanshow.com/amsterdam/innovations/nominees/. Il candidato che riceverà il maggior numero di voti riceverà il certificato Visitors’ Choice. L’annuncio dei vincitori in ciascuna categoria, il Visitors’ Choice e la presentazione dell’Innovation Award al vincitore assoluto, avrà luogo martedì 10 maggio durante Interclean Amsterdam al RAI Amsterdam.

Press contact

Monique Olijhoek
Brand Marketing Manager
+31 (0)6 285 52 465
m.olijhoek@rai.nl